Castello di Castelnaud

Il Castello di Castelnaud, definito Monumento Storico nel 1966, domina la vallata della Dordogna. Questo castello è completamente consacrato all’arte della guerra del Medioevo. Ospita una collezione di armi, armature e riproduzioni a grandezza naturale delle macchine da guerra.

Château de Castelnaud
24250 CASTELNAUD-LA-CHAPELLE
Tel: 05 53 31 30 00
www.castelnaud.com

I Giardini di Marqueyssac

Il più bel panorama del Périgord e il giardino più visitato del Sud Atlantico. La zona si espande su 22 ettari, 6 km di passeggiata e quasi 150.000 bossi.

Les jardins de Marqueyssac
24220 VEZAC
Tel : 05 53 31 36 36
www.marqueyssac.com

Sarlat

Da più di mille anni, la città si è sviluppata attorno a un’importante abbazia benedettina ricostruita all’epoca romana nel XII° secolo, ed edificata dal vescovato nel XIV° secolo. La città di consoli, nobili e mercanti divenne quella di giuristi e religiosi dell’entourage del vescovato.

Dopo le guerre dei Cent’Anni, di Religione e della Fronda, dal XIV° al XVII° secolo, la città ritrova la sua età dell’oro grazie alla nobiltà dei giuristi, alti magistrati che gestivano la giustizia reale del Présidial. Hanno impreziosito Sarlat con le loro nuove case dotate di una torre, simbolo di nobiltà. Era anche l’epoca degli Umanisti.

La Bastide di Domme

La Bastide Reale del XIII° secolo, Domme, domina la vallata della Dordogna. Alcuni Templari furono imprigionati dal 1307 al 1318 nella porta delle Torri. Anche se la bastide era considerata inespugnabile, un capitano ugonotto venuto dalle parti del Castello di Castelnaud, se ne impadronì nel 1558 durante le guerre di religione.